https://jumpboobs.com/

ALLA RISCOSSA!!!

Il lunedì dei Leoni inizia benissimo.

 

 

Perchè se domenica i blucelesti fanno il loro dovere, regolando il Poli Novate Red per 10-2, il Legnano, superando i Magnifici, regalano il gradino più basso del podio ai lecchesi.

Andiamo con ordine. A Cantù, la penultima giornata si presenta difficile (21 punti vs 18 del Poli) ma alla portata. I Leoni si presentano all’appuntamento al gran completo: vogliono riprendere il trend positivo interrotto dal Lodi.

Primo quarto senza difficoltà ma abbastanza equilibrato che vede andare in gol D’Amuri e Velsanto. Accorcia le distanze il Poli appena prima della fine del quarto.

Stesso parziale nel secondo quarto, con il vantaggio mai messo in discussione. La doppietta di Velsanto è intervallata dall’ultimo gol della partita dei novatesi che da quel momento in poi troveranno il muro Formenti.

La seconda parte di gara parte da 4-2: i Leoni schiacciano l’accelleratore, ma la sfortuna e l’imprecisione li frenano. D’amuri a metà tempo e Santonastaso sul suono di sirena portano i blucelesti sul 6-2.

Con il risultato in cassaforte e maggior tranquillità, il Lecco dilaga e diventa straripante. Capitan Spreafico con una rovesciata fa 7-2. Un minuto dopo Palmiero lo imita alla perfezione: 8-2. Velsanto che vuole vincere la classifica cannonieri (37 vs i 32 di Meroni secondo in classifica) e poi ancora D’Amuri fissano il punteggio sul 10-2.

Si torna al Bione soddisfati con 24 punti e qualche rammarico per qualche punto sprecato.

Ma qui la notizia che arriva il lunedì mattina: il Legnano batte i Magnifici e li inchioda a 24 punti. Sono gli stessi del Lecco, ma con una differenza reti peggiore (+38 Lecco vs +25 Magnifici).

A questo punto, ad una giornata dalla fine del campionato, si lotta per:

  1. Mantenere il terzo posto in classifica (primi tra i “normali”)
  2. Far vincere a Velsanto la classifica cannonieri
  3. Chiudere con sole 2 sconfitte in campionato

Obiettivi che, ad inizio stagione, sembravano fantascienza.

 

L’U21, che ha giocato 3 ore prima dei master, perde l’ennesima partita di un campionato storto in tutto. Il Futura Milano passa per 5-2, nonostante la prima metà gara si fosse chiusa sullo 0-0.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Master: PN IN SPORT BOLLATE - PN LECCO, dom. 28/05 ore 17.00 - CREMA

Seniores U21: PN LECCO – ARESE, dom. 28/05 ore 15.00 - CREMA

Esordienti U12: POLI' NOVATE BLUE  - PN LECCO, dom. 21/05 ore 17.45 - ARESE

Dove Siamo

Ogni lunedi, mercoledi e venerdì dalle 21:00 alle 23:00 presso il

Centro Sportivo Al Bione

Via Buozzi 38, Lecco (LC)

Mappa

Amici

Palombella Romano Lecco Channel

Viagra Canada

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua qualità di navigazione.Premendo ok acconsenti al loro utilizzo.